I documenti prodotti da CALMA

COMUNICATO STAMPA

Roma, 14/2/2010

Ha senso attraversare il centro storico della città, tra i più belli del mondo, in sotterranea ? No, evidentemente! Conviene, almeno ? Neppure, perché si sono iniziati i lavori senza una precisa idea di quanto i costi dell'opera potranno lievitare, a seguito delle concrete situazioni, soprattutto archeologiche, che si troveranno.
Un'idea sbagliata, perché le grandi direttrici dovrebbero essere radiali, un progetto approssimativo non sufficientemente verificato, un costo enorme dovrebbero essere abbandonati per migliori alternative meno costose e più efficaci (collegamento e potenziamento delle due linee esistenti, tram di superficie, navette) con la riduzione drastica dell'utilizzo delle autovetture private.
Ma, Comune e costruttori temono innovazioni vere nel trasporto, preferendo attardarsi nella nicchia sicura e lucrosa  degli appalti per ferrovie sotterranee nel centro storico.

Ufficio stampa Calma